Blog: http://ValMadlene.ilcannocchiale.it

Ricetta per 20 giorni di totale riposo

Ingredienti: una Marauder Gz250, un ponte lungo largo e spazioso come quello della Tiburtina, un automobilista distratto ma pieno di iniziativa, una Val tutta contenta di essere uscita dall'ufficio con la luce del sole del primo pomeriggio e non alle 20.30 come al solito.

Prendete la Val e ponetela sulla Suzuky Marauder a velocità moderata. Posizionate, poi, il suddetto automobilista sul predetto ponte, dopo esservi assicurati che sia fermo ad un semaforo rigorosamente rosso.
Dotate, a quel punto, l'automobilista di parecchia, subitanea ed inspiegabile iniziativa.
Otterrete, in un tempo sorprendentemente breve, una inversione a U dell'autoveicolo, con conseguente schianto della Marauder ValCavalcata, contro lo sportello del guidatore.
A questo punto, non vi resterà altro da fare che travasare i resti della Val all'interno di un mezzo veloce e rumoroso, per scortarli all'interno di una struttura accogliente q.b.

Osserverete, infine, la distrazione dei muscoli lunghi del collo, l'escoriazione della mano destra, la contusione escoriata del gomito destro, quella del dorso dello stesso piede, nonchè la frattura della falange prossimale e di quella ungueale dell'alluce, del terzo, quarto e quinto dito del piede destro.
Otterrete, così, finalmente, 20 giorni di prognosi e di conseguente TOTALE RIPOSO. 

[C.V.D.]

Pubblicato il 11/9/2007 alle 23.18 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web